sito delle Fraternità Evangeliche

di Gerusalemme di Firenze

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

iniziative nella

Arcidiocesi di Firenze

 

 

 

- le notizie qui riportate ci sono state fornite dagli interessati o indicate in volantini o pubblicazioni

 

- non siamo responsabili di eventuali inesattezze o variazioni

 

- sono gradite informazioni da Parrocchie e Movimenti

 

XXXXXXXXXZXXXXXXXXXZXXXXXXXXXX XXXXXXXXXZXXXXXXXXXZXXXX XXXXXXXXXZXXXXXXXXXZXXXXXXX

 

Incontri per separati - divorziati

 

ogni secondo sabato del mese, alle 15,30 al

"Centro Famiglia Via della Pace" a Campi Bisenzio (FI) - Via della Pace

 

ogni quarto venerdì del mese, alle 21,00 alla

Parrocchia del Preziosissimo Sangue a Firenze

Adorazione Eucaristica per famiglie

 

- tutti i mercoledì, dalle 8,00 alle 20: Chiesa di San Martino, Via della Pace, Campi Bisenzio

- terzo sabato di ogni mese, ore 21,00: Chiesa del Carmine a Firenze

- terzo venerdì di ogni mese, ore 21,00: Chiesa di San Pierino in Palco (Via di Badia a Ripoli a Firenze)

Maria racconta Gesù bambino

Nel libro di Carmela Grande la storia della Sacra Famiglia da un punto di vista speciale


 

Firenze, 13 novembre 2015 – In molti hanno raccontato la storia di Gesù, a partire dalle sacre scritture fino ad arrivare ai recenti kolossal per il grande schermo. Ma nel libro di Carmela Grande è la stessa Maria, madre di Cristo, a parlarci di sé e narrarci la vita del figlio da prima della sua nascita, in un racconto semplice e commovente dove le figure dei Vangeli ci appaiono quanto mai umane e vicine. Intitolato Il bambino che giocava con l’acqua (Polistampa , pp. 88, euro 6), il testo illustrato da Francesco Grande è stato pubblicato in occasione del 5° Convegno Ecclesiale Nazionale che ha visto a Firenze la presenza di papa Francesco.

Carmela Grande è nata in Sicilia ad Avola (Siracusa), dove ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Trasferitasi a Firenze per gli studi universitari, è rimasta lì a vivere insegnando storia e filosofia nei licei prima di andare in pensione e dedicare il suo tempo ai viaggi e all’incontro con gli altri. Nel 2013 ha pubblicato con l’editore Mauro Pagliai il suo primo libro, intitolato Insegnaci a contare i nostri giorni, una lunga riflessione condizionata dalla profonda fede e dalle figure che la hanno ispirata, come Giorgio La Pira, don Raffaele Bensi o il cardinale Carlo Maria Martini. Nel Bambino che giocava con l’acqua la scrittrice sogna di trovarsi in una terra lontana e di incontrare la madre di Gesù. Maria le racconta la sua storia: la scoperta della gravidanza, il matrimonio, l’infanzia e l’adolescenza del figlio, fino alla sua crocifissione e alla successiva resurrezione. Addentrandosi in una dimensione poco esplorata dai Vangeli, Carmela Grande restituisce, con sensibilità tutta femminile, l’immagine di una famiglia comune, alle prese con i problemi di tutti i giorni, raccontandoci allo stesso tempo una storia bellissima, fatta di prove e gioie, dolore e perdono, e piena di quell’affetto smisurato che Dio nutre per le proprie creature. “Da sempre”, spiega, “ho nel cuore il desiderio di conoscere la storia di Gesù bambino, la vita quotidiana della Santa Famiglia su cui i vangeli dicono poco. Il mio desiderio non nasce da curiosità, ma dal bisogno di conoscere la vita di Maria che immagino semplice, vicina alla nostra, per sentirla sempre più madre e sorella nelle prove e nelle gioie di ogni giorno”.

 

 

 

 

Opera di San Procolo

 

Caritas Organismo Pastorale

Arcidiocesi di Firenze

 

ogni prima domenica del mese alle ore 9,00, presso la Chiesa di Santa Maria Assunta nella Badia Fiorentina - Via del Proconsolo

 

Celebrazione Eucaristica

animata  dalla Caritas Diocesana di Firenze, assieme a gruppi parrocchiali dell'Arcidiocesi.

 

info: donfabiomarella@caritasfirenze.it

Tel. 055 - 26.77.02.46

 

 

Lectio Divine

di S.Em. Card. Silvano Piovanelli

 

Sono state raccolte le Lectio di S.Em. Cardinale Silvano Piovanelli, in un volume che a giorni uscirà. Si tratta di quelle relative all'anno A, che sono state rivedute e corrette da Sua Eminenza stessa.
Chi è interessato può rivolgersi direttamente all'Editore per la prenotazione del libro.

 

La Parola per Strada Edizioni in Firenze

redazione.lpps@tiscali.it

 

 

Ufficio diocesano Arte sacra e Beni culturali ecclesiastici
Vicariato di Porta Romana
Centro Culturale  San Paolo-Onlus


BREVE CORSO PER CATECHISTI

(CATECHESI ATTRAVERSO L’ARTE)

ANNO 2017

 

LA VITA NUOVA IN CRISTO

PER IL NUOVO UMANESIMO CRISTIANO

PERCORSO NELLE VIRTU’ EVANGELICHE DELL’UMILTA’,

DEL DISINTERESSE (POVERTA’) E DELLA BEATITUDINE


 

Sabato 07 ott. 2017, ore 15.30: Museo dell’Opera del Duomo (Firenze) :

Museo dell’Opera del Duomo e l’Umanesimo cristiano: Mons. T. Verdon


 

Lunedì 09 ott. 2017, ore 21.00: Convitto “La Calza” (Porta Romana-FI):

 L’Umiltà per gioire del primato dell’amore: Diac. Luca Orsoni


Sabato 14 ott. 2017, ore 15.30: Cattedrale Santa Maria del Fiore (Firenze)

Dalla Cupola il messaggio dell’amore più grande: Dott. Giovanni Serafini

 

Lunedì 16 ott. 2017, ore 21.00: Convitto “La Calza” (Porta Romana-FI)

Con lo spirito di povertà l’umanità del cristiano è sempre in uscita: G.Cirignano

 

Sabato 21 ott.2017, ore 15.30: Battistero di San Giovanni (Firenze)

Cristo Pantocratore e la Beatitudine dell’uomo nuovo: Diac. Alessandro Bicchi

 

Martedì 24 ott.2017, ore 21.00: Convitto “La Calza” (Porta Romana-FI)

La Beatitudine è celebrata nella Liturgia dei segni: Prof. Nadia Toschi

 

PER INFORMAZIONI


 

Ufficio Arte sacra e Beni culturali ecclesiast. Centro Culturale San Paolo

P.zza S. Giovanni, 3 –50129 Firenze - Via B. Castelli, 1 -50124 Firenze

Tel. 055/2763757 Tel. 055/223016 – Cell.339.1861552 E-mail: uca@diocesifirenze.it E.:centroculturale.firenze@stpauls.it  

 

 

Per festeggiare il 10° anniversario della nascita della nostra Onlus - Amici della Consolata (che ha come finalità l’aiuto di bambini e famiglie povere in Africa, in India e in Italia) vi invito a partecipare allo spettacolo teatrale Madre Quintilla, donna di Dio. Proprio a Firenze, nel 1949, quando la Diocesi era guidata dal nostro amato e Venerabile Elia Dalla Costa, Madre Quintilla Soligo (1910-1973) ha fondato la famiglia religiosa Sorelle Apostole della Consolata, ed ha accolto fin da subito bambine e ragazze orfane o molto povere, dando loro la possibilità di studiare e imparare un mestiere.

Lo spettacolo, allestito dall’Accademia Teatrale di Firenze, con la regia di Pietro Bartolini, si terrà al Teatro Niccolini (via Ricasoli, 3 – Firenze)

domenica 15 ottobre, alle ore 16.00.

L’intero ricavato sarà impiegato per l’apertura di una nuova casa delle Sorelle Apostole in Kerala (India), dove abiteranno bambine e ragazze senza famiglia.

In allegato: locandine e informazioni per il biglietto (e.mail onlus@apostoleconsolata.it - cell.339.4054030)  

Se volete, fate conoscere l’iniziativa anche a vostri amici e conoscenti.

Grazie fin d’ora per l’attenzione e arrivederci a presto.

Sorella Costanza (Apostola della Consolata)

 

 

 

 

 
     
 

 

Ringraziamo tutti coloro dai quali apprendiamo notizie e appuntamenti, in particolare Toscana Oggi e il sito della Arcidiocesi

 

 

torna alla pagina iniziale

@ per informazioni    

a maggior Gloria del Signore